SULLA STRADA GIUSTA, FRANCESCO GRANDIS

Sharing is caring!

Sulla strada giusta - Francesco Grandis
Sulla strada giusta – Francesco Grandis

SULLA STRADA GIUSTA

Autore: Francesco Grandis

Disponibile su Amazon

Si può fuggire dai concetti che la società ci ha sempre inculcato? La vita che conduciamo è quella che abbiamo sempre sognato? Siamo davvero felici?

Francesco è un ingegnere che opera nel campo della robotica. Agli occhi di tutti il suo è un lavoro prestigioso che gli permette di viaggiare spesso e guadagnare un ottimo stipendio.

Ai suoi, di occhi, altro non è che una prigione: non conosce tempo libero, sta sveglio intere notti per portare a termine i progetti, assume uno stile di vita sregolato per potersi concedere una fetta di vita.

Non è felice.

E’ il 2008, piena crisi economica, e lui decide di licenziarsi. Capisce che soldi e stabilità non fanno la sua felicità e decide di intraprendere un viaggio personale volto alla sua ricerca.

Sceglie di fare il giro del mondo da solo, zaino in spalla alla scoperta di sé stesso. E sarà il viaggio che gli cambierà la vita.

Questo libro potrebbe sembrare un semplice racconto di viaggio, ma è molto di più. Scuote l’animo, appassiona, pone domande alle quali spesso preferiamo non rispondere.

Tocca temi che spaziano dalla realizzazione personale al concetto di “nomad worker”, dal concetto di condivisione a quello di autonomia.

Insegna che ci si può sempre meravigliare di fronte ad un bel tramonto, commuoversi dinanzi al sorriso di un bambino e che la libertà è un dono prezioso e mai e poi mai dovremmo permettere a qualcuno di portarcela via.

Personalmente ho imparato tanto dalla lettura di questo libro. Ho capito che uscire dalla propria comfort zone è possibile e che spesso si rivela la mossa vincente. Ho capito che al di là del nostro naso c’è un mondo bellissimo ancora tutto da scoprire. Ho capito che non si vive accontentando gli altri. Ho capito che ci è concessa una vita sola e che non c’è spazio per i “se”.

“Scelgo di portare con me la prudenza, ma non le paure. L’ apertura mentale, non il pregiudizio. L’entusiasmo, ma non le illusioni. Il coraggio, non l’incoscienza.”

alessandra.montis@unaltrolibro.it